Fate attenzione agli angeli

 847523712_932261e93f

Durante l’Avvento gli angeli scendono come gocce di pioggia

approfittando dello smercio nei souk, ci mescoliamo alla folla
nascondendo nelle pupille il fiammeggiare insistente di luci natalizie.

Con aria diffidente completiamo l’ispezione dai rivenditori, e rifiutiamo con una smorfia l’acquisto:

– Non era l’angelo che cercavo.

L’angelo giusto deve avere un sentore di invisibile, se e’ modellato nell’argilla.

In tutti i casi, possedere un certo tono di insostenibilità, un candore di zucchero filato, il potere del soffio.

Qualche frangia di immenso nelle sopracciglia, se fu sorpreso a suonare la tromba.

Ma se cade semplice, a piombo, da un filo, allora,

e’ bene che trattenga nella veste una vertigine da danzatrice.

I boccoli non devono essere eccessivamente sistemati ad arte, ma
neppure arruffati o ruvidi, non si tratta mica di Pippi calzelunghe:

e’ un angelo!

Da qualche tempo sono entrati in commercio le potenze piu’ grandi,
gli Arcangeli nei quattro colori – e non nei sei.

Ne ho visto uno in lunga veste di taffetta’, aveva il volto di una mater dolcissima.

Quell’altro in argento tiene lo sguardo cieco: ti consiglierei per il tuo bene di non chiedergli troppo.

Uno degli Arcangeli ha le vesti dorate ed i polsini di pizzo di Venezia:
cosi’ maestoso, per essere una bambola di porcellana; non adatto all’uso dei bambini.

Abbiamo trovato l’altro giorno angeli di poco prezzo, adatti allo scopo, poco curati nei dettagli, fissati in frammenti di cristallo:
la distrazione dell’artigiano nell’abbozzarli
mantenne la condizione d’ineffabilità;

quella certa incuria della loro costruzione permise, probabilmente,
la permanenza del mistero.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

danielecristini

Society, have mercy on me. I hope you're not angry if I disagree.

Classica Orchestra Afrobeat

Contemporary afro-baroque ensemble

Sanguinarie Principesse

E del viaggio nulla mi resta se non quella nostalgia. (N. Hikmet)

strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Racconti della Controra

Rebecca Lena Stories

centrozonarelli.wordpress.com/

Investire sulle diversità

Giancarlo Buonofiglio

manipolo paradossi

Rollingstoneworld

Si può viaggiare ovunque, che sia lontano o vicino, che sia per poco o per tanto tempo, per esplorare musica, arte, cultura o sport. L'importante è partire.

Musicaos Editore

“leggere migliora”

World's girlfriend

Innamorati del mondo con me!

VITA DA EDITOR

Interviste, recensioni e retroscena dell’editoria – a cura di Giovanni Turi

AGODIPINO

"pongo ogni mia cura nel farmi il solletico sotto il naso con un filo d'erba"

Postura Benessere e Training

con Gerardo Martino

PAROLE LORO

«L'attualità tra virgolette»

Tachicardia

Una storia di passione e tachicardia

Baltico Hub

Il Mare Più Freddo

Tensegrità Milano

I Passi Magici di Carlos Castaneda

A casa di Bianca

storie stili tavole

Baliz

Sul bordo del mondo

Dear Miss Fletcher

With a proper background women can do anything. (Oscar Wilde)

In my viewfinder

Massimo S. Volonté Photography

prima della pioggia

Patrizia Caffiero

CIOCCOLATOELIBRI

Libri, interviste e altre cose senza senso

50 libri in un anno

COLLETTIVO UMILE DI LETTORI E RECENSORI

infuso di riso

perchè nella vita ci sono poche ore più gradevoli dell'ora dedicata alla cerimonia del te pomeridiano (H. James)

LE PAROLE PER DIRLO

"Le parole sono l'impronta che lasciamo volando via". (A. Tabucchi)

wwayne

Just another WordPress.com site

libroguerriero

se non brucia un po'... che libro è?

joebastardi

sculpting in time

Moviestruckers

Stregati dal cinema

Diario di Rorschach

Un blog fighissimo

A GIRL OF WINTERFELL

s e r i e t v ● f i l m ● b e a u t y ● m u s i c a ● l i f e s t y l e

Il Ramo di Corallo

blog di Francesca Diano, traduttrice letteraria e scrittrice

Tensegrità Bologna

I Passi Magici di Carlos Castaneda

NonSoloProust

Il blog di Gabriella Alù

CARTESENSIBILI

Un attimo di chiarezza dura così poco. L’oscurità resta più a lungo. Vi sono più oceani che terraferma. Più ombra che forma.- A. Zagajewski, L'attimo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: