L’arte della felicità. Esercizi per conservarla

 

rachel grant1

Sentirsi in ogni momento felici
con qualsiasi persona vicina
in qualsiasi luogo.

Mia sorella cerca di disimparare
l’arte di donare tutta l’energia
per ritornare a brillare al centro della sala
danzatrice orgogliosa di sè.

Mentre accade qualcosa, tirare le somme
non diventare strategica
non giudicare
improvvisare in continuazione

stare in alto, sulle montagne russe
mordendo il succo del frutto polposo
non smettere di sorridere
sognarlo, sotto la luna che piega ad ovest dell’infinito
sognare lui, che nel frattempo
ti sta sognando.

Due figure si sovrappongono, come dei di carta velina
due ragazzi sono la stessa creatura
che ti vede, tesse il suo desiderio
accede alla scalinata reale, allo spazio più grande

delle infinite possibilità.

Lo stupore che scopri oltre ogni siepe,
la bambina con il fiocco in testa
due cani attraversano Piazza Berlinguer
due ragazzi si incrociano con lo skateboard
disegnando l’aria con linee curve.

Mi rintano, mi preparo
mi esercito alla gioia costante
come l’arciere che non smette di tendere
una corda sognante, gonfia di volontà.

Amo tutto.

Annunci