Luna calante, il disprezzo, la luce

01wy5

Luna calante. Si dimenticano presto le altitudini d’inferno.
Luna del disprezzo. Hai dimenticato di portarti dietro lo specchio.
Vento di finestre nuove: benedici il passato prima di seppellirlo.
Schegge d’afa.
Ti vuole senza bocca. Senza il tiro al bersaglio del parlare dritto, con cui si cresce.

Gli angeli restano con la testa nelle mani: significa che il suggello fra i fratelli è finito.
La luna si butta giù nel fosso.
Non ti conosco da quando non mi hai distinto più fra la folla.
Nell’amore si prende tutto, senza contrattare sul prezzo
è così che germoglia ogni cosa a ogni ora.
Nell’amore l’ombra è il motivo per aver cura di quella forma cara precipitata davanti a te; non accanto.
Mi resta un mistero d’avanzo: com’è possibile odiare la luce?

2 pensieri riguardo “Luna calante, il disprezzo, la luce

  1. Carissima, quando leggo parole che mi suscitano personali e profonde riflessioni, ho l’abitudine di prendere subito un foglio e trascrivermi tutto ciò che mi ha coinvolto nell’intimità della lettura.
    Parlo di intimità perché per me la lettura rappresenta quel rapporto intimo che fin da piccola nutrivo. Io e le parole..
    io e i sentimenti.
    Certo, questo rapporto lo riesco a vivere solo quando mi trovo a posare lo sguardo su tracce, vie di parole che mi conducono a penetrare il loro significato, le loro verità, ma , prima di tutto, ad instaurare un rapporto vitale con la mia esistenza, il mio “Io” malinconico o coraggioso.
    Questo succede quando leggo i tuoi scritti, ma questo te l’ho detto varie volte.
    Ecco dove sei riuscita a condurmi…
    Anche se dopo aver scritto questo commento, sono sicura, che i miei pensieri cercheranno di varcare il mondo dei tuoi scritti per scoprire altre verità.
    “Vento di finestre nuove: benedici il passato prima di seppellirlo”
    Ecco! ora mi ritrovo nel tempo del mio passato, a quel passato strettamente personale che ognuno di noi possiede. la parola “Benedizione”, io l’ho considerata sempre anche quando la vita ti mette duramente alla prova. Durante un dialogo con i miei figli(uno di quei momenti che tessono il vero dialogo con chi ami), parlando di me stessa, ho detto che il mio segreto della mia serenità è quello di non ripudiare niente, ma di trarre da ogni mia esperienza i lati riflessivi, per poi fonderli nell’aspetto vitale della nostra quotidianità.
    “Non ti conosco da quando non mi hai più distinto più tra la folla”
    E’ proprio così! Condizione dell’amore è il cogliere la vera unicità della persona amata. Un po’ come guardano i bambini con il loro inesauribile senso della scoperta.
    A me succede ancora oggi, a distanza di tanti anni nel quale il mio compagno e splendido padre ha recato in me la sua presenza.
    “Nell’amore si prende tutto senza trattative”
    Si ama perché non si baratta mai; l’amore non ne ha proprio bisogno!
    “Nell’amore l’ombra è il motivo per avere cura di quelle forma cara precipitata davanti a te; non accanto”
    Un grido o forse un richiamo contro l’indifferenza.
    Ti chiedo di scusarmi se a volte commento in ritardo ma in questo periodo io e il mio compagno abbiamo vissuto momenti che ci portano a superare alcuni problemi lavorativi( purtroppo gli strascichi dell’incidente subito sul lavoro si fanno ancora sentire)
    Un abbraccio
    Adriana

    "Mi piace"

    1. Ma come state, tu e il tuo compagno, adesso? Ho appena finito una vacanza- scrittura bellissima, con altre persone che scrivono e con c’è stato profondo scambio.
      Grazie per la tua lettura profonda e concentrata.
      Quando scrivo sul blog non sono consapevole come quando scrivo i racconti, mi vengono schegge di senso, e certamente occorre una sintonia per collegarsi ad altri. Con te c’è sempre stata perché sei una donna riflessiva, che pesa gli attimi che butta sul piatto dell’esistenza.
      Un abbraccio.
      Patrizia

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...