L’isola


Sotto i piedi di Ilve
la terra scompare in un vortice
verso il basso
Viola invece è attaccata dall’interno
si consuma la sua lanterna
il vento scuote la casa piccola
i vasi dei fiori si infrangono sul pavimento
le foto di famiglia si disperdono ai quattro angoli del mondo
chi bussa alle finestre? Nessuno è in grado di volare
così in alto
come stai respirando? Bene
il cuore regge ancora
i polmoni sono opere d’arte
chi sono quelle ombre che si allontanano?
È arrivata la squadra dei soccorsi
oggi ti occuperai delle erbacce
del tuo giardino
il faro sulle rocce dell’isola bianca
non finisce di portare in salvo
i naviganti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...